Questo è il momento giusto per cambiare il vostro impianto a gas, visto che le ultime novità di mercato vi danno la possibilità di ingenti risparmi sulle bollette. Grazie agli incentivi statati è inoltre possibile detrarre buona parte dell’investimento dalla dichiarazione dei redditi. L’impianto domestico a gas può essere alimentato dalla rete fissa (metano) oppure da bombole (GPL).

L’installazione, la manutenzione o la modifica di impianti a gas devono essere realizzate unicamente da installatori abilitati. A fine lavori la nostra ditta è tenuta a rilasciare la dichiarazione di conformità dell’impianto, che ne garantisce la sicurezza e la rispondenza a quanto disposto dalla legge 46/90. Per quanto riguarda questo tipo di impianto la nostra ditta utilizza tubazioni in rame con gli appositi raccordi che vengono assemblati tramite macchine, le quali garantiscono che non ci siano perdite di gas soffiature.